Natale 2011


Se volevate passare di qui per gli auguri sappiate che odio il Natale, quindi vedete di farveli da soli e di levarvi dai coglioni


Affettuosamente parlando neh??????

l'estremismo religioso è sempre dannoso e pericoloso

Leggetevi questo articolo e ditemi se non siete d'accordo

potrei

Potrei raccontarvi del concerto di Raphael Gualazzi a cui ho assistito ieri al Teatro Arcimboldi a Milano.
Potrei farcire il tutto con delle fantastiche foto o con qualche video.
Ma il rotweiler travestito da hostess di sala che avevo alle spalle non mi ha mollato un attimo e cosi non sono riuscito a fare nessuna foto.
Aveva delle braccia come le mie due gambe e ho preferito non farla innervosire.
Però il concerto è stato bello, acustica perfetta, anche se eravamo un po defilati lateralmente e non siamo riusciti a vedere bene tutto il palco.
Lui è un gran timido, non ha proferito più di 5 parole e solo per presentare alcuni brani, ma la sua musica è stupenda e devo dire che ho apprezzato molto.
La prossima volta però mi metterò più vicino, perchè ormai mi sono abituato a vedere i concerti dal parterre e devi dire che è tutta un'altra cosa.

Ma


Ma se sopra c'è scritto " per questo assegno pagate a vista" perchè cazzo devo andare a versarlo nella mia banca ??????????????

Io ci provo

Roba da smanettoni


Mi stavo chiedendo se fosse il caso di comprare un nuovo hard disk esterno che preveda anche un sistema di backup per non correre il rischio di perdere i miei dati.
Avevo pensato ad un sistema con almeno due dischi in raid 1, magari non sostituibili in hot swap.
Logicamente dovrebbe avere anche un collegamento wireless e poter fare anche il cloud.
Tralasciando l'opzione dei videoplayer, rimangono ben poche le marche su cui orientarsi e, non volendo correre rischi, mi conviene orientarmi sui prodotti di marca più affidabile (Lacie, Iomega, Buffalo e Netgear).
Al di là delle ulteriori scelte tecniche però, mi sorge un altro dubbio.
Se io compro un sistema con due dischi da 1 Tb e considerando l'evoluzione che sta coinvolgendo le memorie di massa.
Supponendo che il sistema funzioni per almeno 3 anni senza nessun guasto ai dischi, quando si verificherà l'eventuale guasto sarò ancora in grado di trovare un disco della capacità dell'altro o dovrò comunque cambiarli entrambi?
In considerazione di ciò, vale davvero la pena di spendere dei soldi per un sistema nas o mi conviene comprare un nuovo hard disk esterno ogni due anni?

Famolo strano

Perle ai porci

Il super manager superfighissimo
Vuole navigare dall'ufficio col suo ipad
Utilizzando la rete wi-five
Chiama la segretaria
per farsi fare il check-int e prenotare un posto lontano dalla fila 10
e dire che lo abbiamo mandato a Cambridge a studiare !!!!!


Sometimes I feel

7 chili in 7 mesi


E' quello che sono riuscito a perdere
Da 76 sono passato a 69
Ora però mi sorge un problemino
Avevo promesso che a 68 avrei smesso di fumare.
Qualcuno sa dirmi come fare a mettere su un chilo o due?



Destino


Ieri compivi 44 anni
Ieri, prima di scontrarti contro un camion
Ieri ha lasciato un marito e due figli, proprio mentre ti preparavi per festeggiare con loro il tuo compleanno alla sera
Dicono che sia destino
dicono
però ho una gran voglia di bestemmiare

Max Gazzè in concerto

Bisogna innanzitutto dire che il comune di Stresa in fatto di pubblicizzare un concerto avrebbe tanto da imparare anche da uno stercorario.
Non un poster appeso per le varie città, non una pubblicità vista sulle emittenti televisive o sui principali siti di informazione multimediale, nè tantomeno uno straccio di evento organizzato su facebook.
Con queste premesse è comprensibile che in palazzetto che poteva contenere solo 700 persone, più della metà delle poltrone fossero vuote.
Del concerto non posso poi dire un granché bene, bravi i musicisti (soprattutto il tastierista) e bravo anche Max Gazzé nel suonare il basso, ma l'ho sentito un po a corto di voce.
Oltretutto ho avuto come l'impressione che lui sia imprigionato in un genere musicale che non gli appartiene totalmente, che volesse andare verso nuovi stili, ma forse il suo pubblico non è ancora pronto ad ascoltare.
Certo risentendo le sue canzoni devo dire che i testi sono abbastanza belli, anche se ho trovato un po scarne le presentazioni che lui ne ha fatto, portandomi quasi a dubitare dell'intelligenza del ragazzo.
Nel complesso il concerto è stato comunque piacevole, alcune canzoni ho imparato ancora di più ad apprezzarle e soprattutto ho apprezzato la sua disponibilità a fermarsi a parlare col pubblico alla fine del concerto.
Che dire, ho passato due ore divertenti, ma di certo la prossima volta ci penserò un attimo prima di andarlo a rivedere.


Vi farei vedere anche il video, ma sono 900 mb e blogger non me lo fa caricare, se lo volete è disponibile sul mio profilo di google plus

Sorpresa

Le ho fatto un sorpresa, sperò che apprezzerà
Certo, visto il tipo di investimento ho dovuto ipotecare la sua casa, ma sono convinto che una volta visto di cosa si tratta, si dichiarerà d'accordo con me.
Le ho comprato questa

Già fremo dalla voglia di vederla andare a lavorare con il suo nuovo mezzo

Avete mai avuto l'impressione di aver sbagliato palestra?

La giusta soluzione

E adesso vorrei proprio avercela la giusta soluzione, la scelta migliore.
E invece mi ritrovo con mille porte aperte e non so quale attraversare.
le possibilità sono molteplici
le prospettive altrettante
quale sarà la scelta giusta non è dato da sapere
in questo momento fatico pure ad elencare i vari pro e contro
ma una scelta la dovrò fare
ed in fretta anche
mi sa che passerò il we a scervellarmi per capire come muovermi
per fortuna che è un periodo sereno
perchè ho una persona al mio fianco che mi fa stare bene
il resto andrà come dovrà andare
e allora prendiamo anche questa giornata con un sorriso
mettiamoci al lavoro
cercando di stare sereni
la canzone di certo aiuta




e poi c'è...

E poi c'è quella bellissima sensazione di felicità e rilassatezza
in pace con il mondo

cmq prima o poi io in Giappone ci devo andare

Se rinasco


Se rinasco voglio diventare anche io architetto
progetterò le cose più inutili e dispendiose
e se mi andrà male mi metterò pure io a svendere merda d'autore


La leggenda del re pescatore (ma giuro che non è un momento down)


Ma tu l’hai mai letto Nitche?

Nitche dice che ci sono due tipi di persone al mondo, persone che sono destinate alla grandezza, come Walt Disney e Hitler, e poi ci sono quelli come noi.

Noi ci chiamava gli scarti di fabbrica

Siamo stuzzicati

A volte ci avviciniamo alla grandezza, ma non ci arriviamo mai

Siamo le masse senza valore

Siamo gli articoli usa e getta

Ci sbattono sotto i treni

Ci capitano i cibi avariati

Ci sparano per caso al supermercato…..

… hai mai la sensazione, che ti stiano punendo per i tuoi peccati?


e questa come la gestisco?




prova a cercarla su internet
però così non è gestibile
devo muovermi
devo reagire
non devo abbattermi
non devo abbattermi
forse è solo il momento
forse è solo un insieme sfigato di cose
forse è solo stanchezza
che palle
eppure dovrei essere felice
cerchiamo di non pensarci
si prospetta un bel we
l'ufficio, la russia e tutto il resto
li affrontiamo dopo




song

Oggi questa canzone mi è particolarmente cara

Cose che capitano........ solo a me


- Telefonare in palestra alle 18:50 per disdire il campo da squash delle 18:30

- Arrivare in albergo per prendere possesso della camera e accorgersi di aver prenotato per la settimana successiva

- Prepararsi ad imbarcare i bagagli al check-in per i tanto agognati 15 giorni di ferie e accorgersi di aver sbagliato aeroporto

- Tornare dalla stazione dei carabinieri dopo aver sporto denuncia di smarrimento del borsellino e ritrovarlo nel frigorifero




Tradimento

Ci sono cose che proprio non ti aspetteresti
soprattutto dalle persone a cui tieni
e ieri purtroppo ho dovuto subirne una
Alle dieci di mattina sono rimasto bloccato con la schiena e non c'è stato verso di risolvere la cosa.
Tutta la giornata con forti dolori e una mobilità limitata (per fortuna avevo una fantastica infermiera)
Verso le sei di sera mi decido a chiamare mio papà chiedendogli se mi può procurare un tubetto di voltaren.
Purtroppo lui era in giro e avrebbe dovuto modificare i suoi progetti e quindi gli dico di lasciare perdere, che proverò a passare la notte tranquillo e poi vedrò.
Ma cosa ha pensato bene di fare l'infamone?
dopo circa un mezz'ora si è presentato a casa mia accompagnato dalla sua amica dottoressa che si è dichiarata ben disposta a farmi un'iniezione alla quale purtroppo ho dovuto soccombere (non crediate che non abbia cercato di opporre una strenua resistenza).
Ho quindi dovuto porgere la mia povera natica e assistere dolorosamente alla sua foratura.
Grazie papino, la prossima volta spero di chiamarti perchè ho trovato una pentola di soldi e non so più dove metterli :-)

Gardaland: Senti quante campane suonano!

Io non sono bravo con le parole e quindi mi appoggio al post dell'amica Mizaar.
Credo che eliminare certe discriminazioni sia il primo passo verso un approccio migliore verso chi è più sfortunato di noi.

moments

Ci sono quei momenti
va tutto bene
tutto bello
tutto procede per il meglio
però ti arriva comunque un momento di tristezza
che è bella da vivere
che ti coccola dolcemente
ma è pur sempre tristezza

LETTERA DI LUCIANA LITTIZZETTO AD ANDREA BIAVARDI, DIRETTORE DEL MENSILE "FOR MEN"

Lo confesso.
Ho ceduto alla tentazione di comprare la nuova rivista maschile 'For men magazine'.
Del resto, come potevo resistere agli affascinanti argomenti annunciati dalla copertina (che, tra parentesi, ritrae un tizio con una faccia da pirla e un asciugamano di spugna bianca che fa tanto 'figo da spogliatoio')?

Almeno quattro i titoli memorabili:
- 'Falle dire basta stanotte!'
- 'Ricco entro Pasqua: 15 idee geniali'
- 'Trucchi: mangi il doppio diventi la metà '
- 'Smetti di fumare e voli ai Caraibi'.

Non vorrei deludere il geniale direttore Andrea Biavardi, ma a far dire 'BASTA' a una donna siete già tutti bravissimi da soli poiché di solito ne abbiamo abbastanza dopo i primi tre minuti. La vostra difficoltà sta nel farle dire 'ANCORA!', al limite. Ci pensi su, per il prossimo numero.

Riguardo allo slogan 'Ricco entro Pasqua' beh, signor Biavardi, se vuole fare le cose fatte bene, nel prossimo numero alleghi anche due simpatici gadgets: passamontagna e chiave inglese.

Alla promessa 'Mangi il doppio e diventi la metà ', invece, tenderei anche a credere. Bisogna vedere la metà di cosa. Io se mangio il doppio, signor Biavardi, divento l'esatta metà del Partenone, in effetti.

Infine, sempre in copertina, campeggia la scritta 'Smetti di fumare e voli ai Caraibi'. Guardi signor direttore, io non ho mai conosciuto uno che abbia smesso di fumare e che sia andato in un'isola tropicale a festeggiare. In compenso ho sentito un sacco di gente che ha cominciato a fumare sostanze illecite e s'è fatta certi viaggi senza neanche uscire di casa che lei neanche si immagina.

Ma questo è solo l'inizio.
Una si illude che il peggio sia già tutto in copertina e invece no, il meglio è all'interno!
A pagina 52 c'è un avvincente e istruttivo servizio con tanto di foto redazionali su 'come slacciarle il reggiseno' che tiene conto dei vari modelli (classico, seduttivo, sportivo...). A parte l'intelligenza del servizio in sè, vorrei soffermarmi sul consiglio per slacciare rapidamente il modello sportivo, che è:'se lei è spiritosa dacci un taglio con le forbici!'. Biavardi, io le garantisco che sono una donna alquanto spiritosa, ma se un uomo che magari conosco da poco, in un momento di intimità mi tira fuori dal taschino un paio di forbici, io come minimo pensoche sia il mostro di Milwaukee e nella migliore delle ipotesi gli assesto un calcio nelle palle che il mese dopo il soggetto in questione passa dal suo For Men Magazine a Donna Moderna.

A pagina 50 poi, si tocca l'apice grazie ad un servizio che affronta la spinosa questione: 'Se l'iguana domestico ci prova con tua moglie'. Nell'articolo si sostiene, infatti, che ci sono diversi casi di molestie sessuali da parte di iguana nei confronti di donne con il ciclo.
Senta signor Biavardi, lei l'ha mai vista una donna col ciclo? Mi segua signor direttore, non parlo di una donna in sella al motorino. Parlo della donna in quei giorni lì. Ecco guardi,io in quei giorni ho la cera del cugino IT e l'affabilità di Godzilla, non mi si avvicinerebbe a meno di cento metri un velociraptor si figuri un' iguana.

E infine, l'apoteosi vera e propria: il test 'sei uno stallone o una schiappa?'. Le domande sono tra le cose più esilaranti che io abbia mai letto in vita mia.
In pratica sei ritenuto uno stallone se rispondi sì a domande come questa:'Ti è mai capitato di farlo con una donna e poco dopo, con la sua compagna di stanza?'
'Un sacco di volte! Alla casa di riposo 'Domus Mariae'.
O 'Di essere chiamato da una donna che ti chiede se può venire date alle nove del mattino?'
Sì certo, da una rappresentante della Folletto.

Mi fermo qui. Donne, consoliamoci: noi una volta al mese avremo pure le nostre cose, ma loro una volta al mese hanno For Men Magazine in edicola.
Mica lo so chi sta peggio!!

Saluti
Luciana

Ciao Marco - ci mancherai

Fuga dei cervelli all'estero


Ecco dove si era nascosto il mio !!!!!!

Ecco com'è andata

E' il mio terzo concerto dei Negramaro, il primo in una cava a Lecce, il secondo a S.Siro e adesso questo.
Molti ricordi legati a questi concerti e rivederlo con persone a me care è stato rigenerante.
Il forum di Assago non è tra le migliori strutture per ospitare i concerti.
Ma alcuni gruppi sono riusciti comunque ad ottenere un suono pulito e senza troppe distorsioni.
I Negramaro no.
I bassi distorcevano in maniera impressionante rendendo incomprensibili le parole del cantante quando questi non si esibiva con i suoi famosi acuti.
Il concerto in sè comunque è stato molto bello e loro si sono dati molto da fare sul palco per coinvolgere il pubblico.
Certo l'intervento di Victoria Cabello mentre cantava "Basta così" non è stata tra le migliori uscite; tutti si aspettavano di vedere spuntare Elisa e sentire la voce stridula di questa ragazza, sebbene piacevole, ha lasciato molte persone deluse.
Credo inoltre che qualcuno dovrebbe ricordare al gruppo che stanno eseguendo musica melodica e non posso pretendere che la gente si agiti più di tanto per ballare al ritmo delle loro note.
Nel complesso è stato un concerto piacevole, senza però particolari spunti degni di nota, nella norma oserei dire, ma forse sarà perchè sono abituato bene.

Potrei concludere qui, ma ho un ringraziamento particolare da fare ad una persona.
Un ringraziamento che non centra nulla con il concerto, ma che per me è molto importante
Vorrei dirvi qualcosa di più, ma è una cosa mia, grande e forte, che voglio dedicare solo a lei.
Si, avete capito bene, si tratta di una Lei :-))))))

GRAZIE


Negramaro - casa 69 tour - Assago 12/10/2011



Io ci sarò ;-)

e anche così

Evaporato in una nuvola rossa
in una delle molte feritoie della notte
con un bisogno d'attenzione e d'amore
troppo, "Se mi vuoi bene piangi "
per essere corrisposti,
valeva la pena divertirvi le serate estive
con un semplicissimo "Mi ricordo":
per osservarvi affittare un chilo d'erba
ai contadini in pensione e alle loro donne
e regalare a piene mani oceani
ed altre ed altre onde ai marinai in servizio,
fino a scoprire ad uno ad uno i vostri nascondigli
senza rimpiangere la mia credulità:
perché già dalla prima trincea
ero più curioso di voi,
ero molto più curioso di voi.

E poi sorpreso dai vostri "Come sta"
meravigliato da luoghi meno comuni e più feroci,
tipo "Come ti senti amico, amico fragile,
se vuoi potrò occuparmi un'ora al mese di te"
"Lo sa che io ho perduto due figli"
"Signora lei è una donna piuttosto distratta."
E ancora ucciso dalla vostra cortesia
nell'ora in cui un mio sogno
ballerina di seconda fila,
agitava per chissà quale avvenire
il suo presente di seni enormi
e il suo cesareo fresco,
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita
debba in qualche modo incominciare una chitarra.

E poi seduto in mezzo ai vostri arrivederci,
mi sentivo meno stanco di voi
ero molto meno stanco di voi.

Potevo stuzzicare i pantaloni della sconosciuta
fino a farle spalancarsi la bocca.
Potevo chiedere ad uno qualunque dei miei figli
di parlare ancora male e ad alta voce di me.
Potevo barattare la mia chitarra e il suo elmo
con una scatola di legno che dicesse perderemo.
Potevo chiedere come si chiama il vostro cane
Il mio è un po' di tempo che si chiama Libero.
Potevo assumere un cannibale al giorno
per farmi insegnare la mia distanza dalle stelle.
Potevo attraversare litri e litri di corallo
per raggiungere un posto che si chiamasse arrivederci.

E mai che mi sia venuto in mente,
di essere più ubriaco di voi
di essere molto più ubriaco di voi.

Oggi butta così

Dannatissima tosse


Uno si riempie di sciroppo e lei non vuole saperne di passare :-(


Orfeo e Euridice

Euridice muore uccisa da un serpente mentre fugge da Aristeo. Orfeo decide allora di andare a riprenderla. Trova a Cuma la discesa per gli Inferi, e lì giunto incanta Caronte, Cerbero e Persefone. Ade acconsente a patto che egli non si volti fino a che entrambi non siano usciti dal regno dei morti. Insieme ad Hermes (che deve controllare che Orfeo non si volti), si incamminano ed iniziano la salita. Euridice, non sapendo del patto, continua a chiamare in modo malinconico Orfeo, pensa che lui non la guardi perché è brutta, ma lui, con grande dolore, deve continuare imperterrito senza voltarsi. Appena vede un po' di luce, Orfeo, capisce di essere uscito dagli Inferi e si volta. Purtroppo, però, Euridice ha accusato un dolore alla caviglia morsa dal serpente e, dunque, si è attardata... Quindi, Orfeo ha trasgredito la condizione posta da Ade. Solo ora Euridice capisce e, all'amato, sussurra parole drammatiche e struggenti: «Grazie, amore mio, hai fatto tutto ciò che potevi per salvarmi». Si danno poi la mano, consapevoli che quella sarà l'ultima volta. (fonte wikipedia)
ma forse è più brava lei a raccontarvelo

L'acchiappadolori

ci vorrebbe proprio uno straccetto da mettersi dentro ogni tanto e farsi una bella centrifugata.
Perchè la gente viene da a raccontarti i propri dolori
e tu li ascolti e li fai anche tuoi
senza pensare che anche a te le cose non stanno andando come vorresti
che hai dei desideri, dei sogni infranti
e allora facciamoci sto giro con l'acchiappadolori

.

Ma dove cazzo ho sbagliato !!!!!


La maglietta gialla è a macchie blu
la calze bianche sono diventate blu
e la maglia blu è diventata a macchie verdi !!!!!

questa è l'ultima foto da viva della mia maglietta preferita :-(








Dedicato

Ieri sera è morto Steve Jobs, ne hanno dato notizia tutti i media
è la notizia del giorno
Ma pochi giorni fa se ne è andata una blogger coraggiosa, raccontando sul suo blog della sua malattia.
Aveva raggiunto un po di notorietà, ma nulla di che
Era una persona normale, anonima, di quelle che non lasciano traccia nella storia, proprio come me
La notizia è passata quasi inosservata.
Ma voglio dedicarle da qui un ultimo saluto
ti mando un sorriso


Tra me e me

C1: Ma cazzo, ma a 43 anni dovevi comprarti i pantaloni a vita bassa?
C2: cazzo ne sapevo io che erano a vita bassa, mica li ho provati
C1: ecco, il solito coglione, e adesso giri con il culo fuori ogni volta che ti pieghi.
C2: lo sai che io piuttosto che piegarmi mi spezzo.

C1: ma ti rendi conto che sei quello che dovrebbe dare il buon esempio e invece sei l'unico ufficio con la musica?
C2: Ma hai sentito questo pezzo come spinge?

C1: Hai anche il cartello con scritto "sono andato a fumare"
C2: è perchè sono un tipo reperibile ;-)

C1: la smetti di girare per gli uffici con l'ipod in cuffia e di ballare?
C2: sono dudeista, peace and love a tutti

C2: e adesso dove cavolo ho messo le sigarette?
C1: le hai nell'altra mano, coglione
C2. scemo che abbaia

C2: fammi aprire internet explorer
C2: ok, eccolo qua, cos'è che volevo vedere?
C1: il solito smemorato di merda !!!!



Ho visto



Ho visto gente lamentarsi dell'eccessivo consumo del camper, mentre affrontava il passo del s.bernardino a 130 km/h
ho visto gente venire accostata dalla polizia tedesca che invitata il guidatore a seguirli
Ho visto il guidatore pensare, che bravi questi tedeschi mi hanno visto in difficoltà e mi accompagnano al campeggio dei camper

Ho visto, pochi secondi dopo, lo stesso guidatore soffiare in un etilometro
Ho visto macchine fotografiche cadere nella birra, mentre il proprietario immergeva la mano per ripescarla per poi continuare a bere imperterrito dallo stesso boccale.

Ho visto litri e litri di birra scorrere davanti ai miei occhi, e polli arrosto e piatti di wurstel; e mai mi sono spostato per evitarli.
Ho visto, beh dai, dopo un certo numero di litri anche la vista ha iniziato a calare


In partenza


La spesa è fatta
La borsa preparata
Il camper prenotato
Domattina si parte
Destinazione Monaco di Baviera


ehehehehe

....

Forte da togliere il fiato
ti straccia stomaco e cuore e cessi di respirare
e quell'apnea di follia è al tempo stesso la tua morte e la tua linfa vitale
attimi di panico illuminati da fuochi d'artificio di gioia
i battiti a mille
ora muoio
ora muoio
ma sarà una morte bellissima
io non resisto
io mi ci tuffo
ormai non posso più farne a meno

Per te

Favorisca i documenti

Tutti che stanno lì a menarsela sulla riduzione dei documenti inutili, sponsorizzandoli come possibili risparmi, però io sono un po scettico e non mi spiego alcune cose.
Non mi spiego come mai ancora non sia stata adottata un'anagrafica unificata dei cittadini italiani, da distribuire poi a tutti gli enti (comuni, vigili urbani, asl, ecc.) in maniera tale che i dati siano sempre aggiornati, evitando le frodi dei "morti viventi", dei falsi invalidi e di altre cazzate simili.
E poi mi chiedo anche come cavolo facciano a chiamare così la carta d'identità quando in realtà si tratta di un foglio inutile.
Questo stupido foglietto ha una validità di dieci anni e, a differenza del libretto di circolazione della macchina o della patente, non è soggetto ad aggiornamenti.
Pertanto se, nel corso di dieci anni, io cambio più volte abitazione su tale foglietto io risulterò ancora residente nella mia prima dimora.
Considerando poi che alla voce professione io posso indicare quello che mi pare (in una della ultime avevo scritto pittore) ci si accorge che le sole informazioni veritiere che risultano su questo documento sono le stesse che potete trovare sul mio profilo di facebook.
Ha delle dimensioni stupide che non gli permettono nemmeno di essere infilato in un comune borsellino senza venire spiegazzato e danneggiato.
Oltretutto in alcune nazioni tale documento non è nemmeno accettato e quindi mi viene proprio da chiedermi cosa me ne faccia di questa schifezza che oltretutto è rigida e quindi non può nemmeno essere utilizzata come carta igienica.
Che dite? sono acido?
si, ma ho i miei buoni motivi, soprattutto se pensate che gli esperimenti per la nuova carta di identità sono fermi a 5 anni fa e sono già stati spesi un sacco di soldi.
Soldi che puntualmente vengono prelevati anche dalla mia busta paga.

Marillion

Certo, erano un po tamarri


Ma chi non lo era a quei tempi


e poi non dimenticatevi che hanno scritto questa

Alcune aziende

alcune aziende hanno il codice di comportamento etico
altre hanno la guida ai dispositivi di protezione individuale
altre ancora hanno il manuale della sicurezza in azienda.
Noi abbiamo .........



Si sono sciolti :-(

Bettelmatt

Vivo tra le montagne
e tra queste montagne è facile trovare persone che ancora vivono di pastorizia, con le loro mucche al pascolo, a produrre formaggi che vengono solitamente venduti tra amici oppure nelle coperative locali.
Formaggi deliziosi, solitamente di pasta morbida, che vengono venduti intorno ai 13-15 € al chilo.
Normalmente li compri direttamente a casa del pastore, tra un bicchiere di vino e un giro di affettati, anche loro locali.
Tra i tanti formaggi ce ne è uno che viene prodotto solo alcuni alpeggi (circa 8) in valle formazza.
E' un formaggio grasso, simile alla fontina, ma più amarognolo.
Un formaggio che sino a qualche anno fa compravi dal pastore in formazza o al devero, con prezzi bene o male nella norma con gli altri.
Poi è arrivato Raspelli, che ha deciso che questo formaggio è eccezionale e che vada valorizzato.
Oggi infatti il bettelmatt lo trovi anche nei supermercati, a soli 29 € al chilo
Ma vaffanculo ciccione di merda !!!!!

Ma siamo sicuri?

No, ma dico...
Davvero sicuri sicuri?
Non è che hanno fatto qualche legge che ne proroga la scadenza?
Oppure delle esenzioni per i cittadini che abitano in zone disagiate?
O per quelle zone dove piove sempre?
Sicuri sicuri ?

Allora il bollo della moto scaduto a luglio devo pagarlo?

Sicuri?

la voiiiiooooooo !!!!!

così poi ci modifico pure la centralina e col cavolo che gli sbirri mi stanno dietro !!!

I sentimenti cambiano

Quando ero giovane sapevo esattamente di chi ero innamorato
Passavo diversi giorni a pensare a quella persona, esultando per ogni sorriso e deprimendomi se passavo inosservato.
Che poi ci si mettesse insieme o meno, poco importa.
Ciò che conta era essere innamorati ed avere ben chiaro l'oggetto della propria passione.
Oggi come oggi sono innamorato dell'amore
Ma non ho la minima idea di dove indirizzare questa mia passione

La dura legge del cosumismo

Mettete di comprare una caffettiera alicia
La comprate al supermercato, un po per comodità e un po perchè costa meno.
Dopo circa un anno la guarnizione della caffettiera è da sostituire e vi recate al supermercato per comprarla.
Ma al supermercato le guarnizioni non le vendono e vi dicono di rivolgervi al negozietto in città che vende elettrodomestici.
Solo che nel frattempo il negozietto ha chiuso e voi siete costretti a comprare una nuova caffettiera e a buttare quella vecchia, comunque ancora funzionante.
Perchè non si vive di sole guarnizioni

E' venerdi

Proprio come cantavano gli Articolo 31
finalmente finisce anche questa settimana
stasera giro di aperitivi e poi via, tutti verso la festa dell'uva il motivo non credo che fatichiate a capirlo
Domani mattina palestra, poi spesa, qualche lavoretto a casa e poi si riparte con il giro degli aperitivi
domenica sarà uguale, fino alla fine della festa
poi lunedì si ricomincia con il giro di visite e martedì si lavora
ma oggi è venerdì :-)

Avete presente

Avete presente quei momenti di gioia che ogni tanto arrivano?
Quel sorriso che compare sui visi, misto ad un pizzico di nostalgia
Forse anche qualche piccolo rimpianto.
Ma un bel "ti voglio bene" di sottofondo?

Ecco, vorrei dedicarvelo insieme a questa canzone

La vita è ben strana

A volte ti porta a ritrovarti nel letto con qualche tua ex
Non per un ritorno di fiamma
Non per un po di sano sesso
Ma solo perchè quella persona è rimasta in ottimi rapporti con te e sta attraversando un momento difficile.
e tutto quello di cui ha bisogno è di passare una notte abbracciata a qualcuno, senza che debba succedere altro.

Aiutooo

qualcuno mi sottragga la carta di credito
Ho già speso 500 € su ticketone !!!!! (solo oggi, non dall'inizio dell'anno)

frasi assurde

A volte capita che un qualche collega se ne esca con una stronzata tale che ti viene l'istinto di andare subito su internet a vedere se altri hanno mai abbozzato una simile scemenza.
A volte capita che nella tua ricerca ti imbatti in un sito come questo
A volte capita che devi smettere di lavorare e andare a finire di ridere a casa

Comunque vadano le cose

Comunque vadano le cose oggi mi sbarberò, farò una bella doccia e indosserò il mio vestito migliore
Mi riempirò di antidolorifici e cercherò di lasciare fuori tutti i brutti pensieri di questi giorni
comunque vadano le cose oggi sarà un bel matrimonio
speriamo che ci sia gnocca :-)

stupidi

scrivere sulla prenotazione dell'ospedale, che posso pagare il ticket anche tramite web mi sembra avveniristico.
Non mettere l'indirizzo del sito sulla prenotazione mi sembra a dir poco stupido

Dicono che si supera tutto

però adesso la vedo molto dura.......

Insofferenza, razzismo o cosa?

Ieri sera sono arrivato in aeroporto e, mentre attendevo che arrivassero i bagagli sul nastro trasportatore, mi sono ritrovato circondato da un'orda di cinesi.
Hanno iniziato a litigare tra di loro e con altra gente per accaparrarsi una miriade di carrelli.
Non so come mai, ma i cinesi quando parlano urlano sempre e devo dire che già a quel punto avevano messo già a dura prova la mia pazienza.
Poi un tipo ha pensato bene di mettersi, con i suoi tre carrelli, proprio dietro di me, impedendomi di uscire dalla zona del nastro.
Non contenti, il suo socio ha pensato bene di posizionarsi con i suoi carrelli proprio nella zona riservata agli handicappati.
Ora io mi domando
Sono io che sono razzista e insofferente, ero solo stanco, o sono loro che sono dei gran maleducati?
Devo ammettere che per alcuni minuti ho dovuto trattenere il mio istinto omicida.....

Il cattolicesimo è una religione che si sta avviando verso l'estinzione

Wow che affermazione forte !!!
e poi come fai tu ad affermare una cosa simile?
Mica crederai che il dudeismo possa soppiantare tutte le altre religioni
NO, però....
Per basta una buona analisi di mercato per visualizzare due o tre informazioni e trarre le proprie conclusioni.
Ad oggi il cattolicesimo è riuscito ad integrarsi ben poco con la tecnologia (se si esclude il super centro tecnologico del vaticano, ma è una cosa per pochi e di cui non si deve parlare)
Per quanto riguarda i suoi fedeli però, tutto quello che è riuscito a fare di tecnologico sino ad ora è un rosario elettronico.
Cosa fanno invece i musulmani che su queste cose sono più attenti?
Molto semplice.
Le aziende elettroniche, molto attente alle richieste dei clienti, hanno inventato un nuovo telefono cellulare che oltre al fatto di essere dual sim incorpora al suo interno alcune funzioni con detti e aneddoti del profeta, fornisce interpretazioni del corano e lo rende disponibile già tradotto in più di 20 lingue, ricorda gli orari della preghiera a seconda dei giorni e del fuso orario e contiene alcune canzoni islamiche con tanto di video (fonte: La stampa via web).

E' certo che i produttori si orientano verso quei mercati dove c'è maggiore richiesta e quindi pare logico trarre le proprie conclusioni (musulmani battono cristiani 1-0)

adesso metto all'opera i miei tecnici per creare il primo cellulare dudeista ;-)

Dubbi esistenziali?

Lavoro in una ditta con circa 60 colleghi e in precedenza ho lavorato anche in società più grandi, a contatto con 200-400 persone, ma mai mi ha sfiorato il dubbio di voler chiudere a chiave la mia cassettiera.
Cassettiera all'interno della quale conservo anche cose mie personali (foto, cd, e altre cose)
e voi?
siete gelosi delle vostre cose e chiudete a chiave la cassettiera tutte le sere?
e vi è mai capitato di perdere le chiavi?

dudeismo e matrimoni

Se per caso avete dei dubbi sappiate che il dudeismo consente la poligamia (e se non lo fa, vedremo di fare modificare i comandamenti)
quindi non abbiate timore
se siete indecisi tra lo sposare Eva Mendes e Magda Gomes abbiamo la soluzione per voi.
Diventate dudeisti e potrete averle entrambe.



Due pesi e due misure

Di Vasco Rossi che dovrà starsene tranquillo per almeno 60 giorni (e speriamo che gli impediscano anche di usare facebook) non me ne frega nulla.
Ma di Jannacci che ha rischiato di morire per una polmonite sono rimasto molto colpito.

Le solite disavventure domestiche

Ben consapevole che se mai dovessero mettere le pulizie di casa tra le discipline olimpiche non sarei nella lista dei primi 100.000 chiamati a rappresentare il proprio paese, mi accingo a svolgere questo dannatissimo compito a cui mi tocca soggiacere almeno una volta al mese.
La musica di Rod Stewart mi accompagna e fare la polvere non risulta poi così pesante.
Le difficoltà iniziano quando mi accingo a passare l'aspirapolvere :-(
Dopo pochi minuti infatti il mio caro e ultracentenario aspirapolvere folletto inizia a perdere potenza e dopo pochi secondi inizia ad uscire un fumo nero e qualche fiammata dal motore, sembrava di rivedere la scena di quando Alonso ha bruciato il motore della sua benetton a monza.
Preso dal panico ho staccato la spina dalla presa di corrente, ho impugnato il maledetto aspirapolvere e l'ho gettato nel prato del vicino il quale sembra non averla presa nel migliore dei modi, anche se devo ammettere che l'aspirapolvere carbonizzato in mezzo ai nanetti dava un tocco trash al suo giardino.
Dopo un'amichevole, ma concitata discussione, il vicino ha pensato bene di restituirmi l'aspirapolvere tirandomelo sul balcone e ora mi ritrovo con il pavimento ancora da pulire e con un mucchietto di plastica carbonizzato e maleodorante da smaltire.
Lo dicevo io che le pulizie di casa sono dannose.

Nella mia stanza


Non si poteva esprimere meglio il momento.......

Nervosa

l'emozione del primo giro
i primi momenti per prendere confidenza
i giri del motore che salgono velocemente
le marce da cambiare
siamo solo a 11 mila giri e siamo già a 200 km/h
e ho ancora 3 mila giri prima di arrivare nella zona rossa
paura !!!!!!!

Mitttico !!!

Principi fondamentali

Non voglio dilungarmi a discutere dell'omeopatia
c'è chi ci crede e c'è chi non ci crede, e ognuno porterà a sostegno delle proprie affermazioni centinaia di testimonianze più o meno veritiere.
Ciò che invece non accetto proprio è la limitazione della libertà di espressione e, secondo me, quello che è capitato a questo blog ne è un esempio lampante.
Per questo, e solo per questo, mi associo anche io al gruppo di bloggers che si stanno muovendo a difesa di questo principio.

Dudeismo 3

Propongo un nuovo comandamento che vieti la depilazione maschile, unica eccezione la barba

Grande Stefano Bollani



Stefano Bollani è del 1972, ha già composto 13 album e ha collaborato con molti artisti tra cui Jovanotti, Raf, Irene Grandi, Gato Barbieri, Pat Metheney, Enrico Rava, Richard Galliano e molti altri.Oltre ad essere un bravissimo pianista ha anche uno stile tutto suo che lo porta a comporre molti medley di varie canzoni.
Tutti i brani di ieri sera sono stati eseguiti senza seguire nessuno spartito, non so se sia tutta memoria o se abbia improvvisato parecchio.
Quello che so è che è stato molto bello e ho apprezzato parecchio quando, alla richiesta del bis, ha domandato al pubblico di scegliere 10 artisti e poi lui ha eseguito un medley che li comprendeva tutti (compresa la canzone di heidy che qualche burlone gli aveva chiesto).
Mentre eseguiva i pezzi si è concesso anche qualche battuta e qualche imitazione che il pubblico ha apprezzato molto.
Il suono del pianoforte è sempre stupendo e vedere un personaggio simile te lo fa apprezzare ancora di più
Grazie di cuore

Un ringraziamento particolare anche agli organizzatori dell'evento e all'autore delle foto Davide Vergnano

..

Il dudeismo nel quotidiano

Seguire una religione richiede un impegno costante nel tempo, non ci si può distrarre un attimo.
Ecco perchè a me capita di rapportare il tutto verso questo ambito, anche le cose più banali.
Ed è con questo spirito che ieri sera mi chiedevo come mai sia necessario rifare il letto ogni mattina.
A chi giova il sistemare bene lenzuola e coperte se poi torneremo a disfarle dopo nemmeno 20 ore?
Perchè?
dove sta scritto che si debba quotidianamente costruire e poi disfare? quale strana regola ci obbliga a questa inutile lotta con i mulini a vento?
Voi direte che è per una questione di ordine o di senso estetico, ma l'ordine è relativo e se proprio volete vedere un letto ben fatto vedrò di fotografarvelo la prossima volta che cambio le lenzuola.
Ora vi lascio, devo andare a trovare una copia da sposare ;-)

A presto

Un po di svago

Direttamente dal sito repubblica.it

NEWS
13/07/2011 -

"Tones on the stones" pronto al via

Un'immagine della passata edizione dell'evento

stampa
invia ad un amico
MSN live
Facebook
Twitter
altri...

Appuntamenti previsti
per il 22, 28 e 30 luglio

BEATRICE ARCHESSO

Ancora pochi giorni e partirà uno dei festival più suggestivi del Vco: «Tones on the stones», «musica e pietra», più precisamente melodie, danza, teatro e le cave di granito dell’Ossola.

Tre gli appuntamenti, il 22 luglio nella cava Sempione Miglio&Mazzurri di Varzo, il 28 e il 30 nella Pianasca Domo graniti di Villadossola. La quinta edizione dell’evento sarà tutta italiana «per sostenere i nostri artisti in un momento culturale difficile approfittando del compleanno dell’Italia unita», come spiegano gli organizzatori.

Tre spettacoli diversi, tutti alle 22, in uno scenario comune: le pareti di granito, un’ambientazione surreale per ascoltare la musica del pianista Stefano Bollani, ospite della prima sera (25 euro), o per la rappresentazione dell’Antigone la seconda (15 euro) oppure per l’omaggio a Mozart la terza (25 euro). Bollani si esibirà in un concerto al piano, portando con sé l’esperienza data anche dalle collaborazioni con artisti come il trombettista Enrico Rava e i cantanti Raf, Jovanotti, Samuele Bersani, Massimo Ranieri, Johnny Dorelli.
I biglietti si possono acquistare in prevendita alle librerie Alberti e Margaroli di Intra, alla Grossi di Domodossola, da Foto Erica di Villadossola e infine al Feltrinelli point di Arona.

Male

Certo fa un po male vedere la tua pagina facebook e il tuo nome tra i contatti sul telefono e in outlook, e sapere che tu non ci sei più.
Ciao Marco, mi mancherai

Praga

E poi ti ritrovi a girare da solo per questa città
Pensando a chi in questo momento vorresti avere a fianco e a chi non vorresti proprio vedere.
Cercando di non dare troppo nell'occhio, altrimenti vieni avvicinato da mille persone che ti propongono di tutto
Mi sa che oggi passerò la serata con una bella bionda, meglio se ambrata e doppio malto.
Dobry vecer a tutti

Opportunità

Passare la serata a fare gare di tuffi nella vasca idromassaggio
Alternandola a fugaci momenti di sauna e bagno turco
Rilassandosi sulle sdraio e bevendo un ottima tisana
pensando al sistema migliore per riuscire a cuocere le costine sulle pietre della sauna
e al nome da dare alla nuova società che vorremmo creare insieme

Mi sono fatto prete

E poi

E poi succede che la persona che pensavi di non poter avere si avvicina a te.
Proprio lei che la settimana prima ti aveva detto di volere solo un rapporto di amicizia.
Proprio lei che ora sta dormendo al tuo fianco, che ti chiede di poterti vedere ancora.
Domani, dopodomani e il giorno dopo ancora.
Che parla di indipendenza, ma che sembra non poter restare 24 ore ore senza di te.
La cosa ti riempie di orgoglio, ti rende felice, ti fa superare i sacrifici che fai per poterla vedere alla sera.
Però un po di paura rimane e alle volte vorresti scappare, tornare nei luoghi a te cari a bere qualche birra con gli amici, a fare il cretino con le ragazze, a divertirti.
Ma forse è solo paura e la paura la combatti solo vivendo le emozioni.

La vita è bella perchè è varia

home sweet home

sfregare per mezz'ora una piastrella, con mille prodotti
per eliminare una macchia ostinata
per poi accorgersi che è un ombra

pensieri

Reduce da una serata alcolica con colleghi ed amici. Si rientra a casa alle 3 di notte e poi, dopo 4 ore, bisogna svegliarsi e prepararsi per andare al lavoro.
Certo, la serata non è stata completamente devastante e a parte qualche ondata riesco ancora ad alzarmi e a fare colazione
HO conosciuto un sacco di gente simpatica e mi sono divertito, però certe cose andrebbero fatte di venerdì, o meglio ancora di sabato.
Almeno ho la domenica a disposizione per riprendermi e per fare le cose con calma
Bisognerebbe essere in grado di fermarsi, quando si arriva ad una determinata soglia alcolica, ma a me questa capacità non è stata data e mi tocca sopportare la giornata da zombie, pregando di arrivare a sera con i minor danni possibili.
E un po ti maledici, per non essere riuscito a fermarti prima
E un po ti maledici, perchè sono settimane che non mangi a casa la sera
E un po ti maledici, perchè rischi di vanificare tutti gli sforzi che stai facendo in palestra
E un po ti maledici, perchè sarebbe ora di mettere la testa a posto e trovarti una donna.

Maledettissimo Me :-)


Uffa

Ieri sera ho fatto schifo, ma proprio schifo schifo
ho dimenticato a casa la ginocchiera e ho dovuto giocare senza
in più non mi trovavo con la racchetta che mi hanno prestato
così ho perso rovinosamente
molto rovinosamente
adesso mi ritrovo più incazzato di prima e con un ginocchio gonfio da paura
mi sa che oggi vado a farmi cordare la mia vecchia racchetta
e con i fornitori ci parlo io ;-)

Vantaggi

Il vantaggio di avere una segretaria separata da anni e che non tromba da mesi è che puoi aizzarla contro ai fornitori che non fanno le cose come dovuto.

Occasione

Causa inutilizzo cedesi vasta pletora di ingegneri nucleari.
Per info rivolgersi all'ufficio Risorse Umane

Ps si accettano pagamenti anche in bitcoin ;-)

Non so se mi sono capito

Leggendo un articolo su repubblica.it mi sono imbattuto in questa frase: "Denunciato il ragazzo incensurato messo di vedetta all’ingressodel parco, anche perchè è arrivato ad avvertire i due latitanti solo ad operazione conclusa, quando ha avvistato le macchine della polizia in moto per portare via gli arrestati."

Ora io vorrei capire...
Ma il ragazzo, è stato denunciato perchè non ha avvisato per tempo i boss mafiosi?



liberatorio

uscire dalla doccia e rendersi conto di aver dimenticato a casa i boxer di ricambio è.... tipico da me
uscire dalla palestra indossando solo i jeans, senza nulla sotto è...... liberatorio

Perchè ci sono guerre minori, che non fanno rumore

http://damascusgaygirl.blogspot.com/


lei

Conosciuta ieri sera
occhi marroni, capelli neri
un corpo esile e una pelle bianca, quasi trasparente
un sorriso fantastico su di un viso che sembra comunque nascondere qualcosa
suona il violoncello
ed è fidanzata :-(

If

se conduci una vita isolata
con 80 mq tutti per te
con mamma che ti fa la polvere, pulisce i pavimenti, lava e stira
per favore non dire che vivi da solo
di piuttosto che hai una bellissima cameretta tutta tua a qualche km dal campo base
altrimenti ci rovini la categoria

Incomprensioni


Non capisco per quale motivo ogni volta che faccio una ricerca su youtube o su altri siti mi compare la pubblicità dell'omino bianco.
Sarà per via della vita da single che mi costringe ad affrontare incarichi da bravo massaio.
Sarà che sbaglio sempre a comprare l'ammorbidente.
Sarà per ricordarmi che ho una montagna di roba da lavare e da stirare.
E poi... parliamoci chiaro...
L'omino bianco....
è NERO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

donne du du du

E' perchè onestamente non riesco proprio a capire a che livello voi siate
è come se fosse una partita a risiko
solo che io ho appena imparato a pronunciare kamchakta, mentre voi siete già salite al 5° livello.
e non ho neppure potuto leggere le regole
Ma come!!! mi dite voi
sono lì, nel foglietto che hai in mano da tre ore
devi solo leggerle saltando di tre lettere in tre lettere
e poi fare l'esatto contrario

Facile
direte voi