stupidi

scrivere sulla prenotazione dell'ospedale, che posso pagare il ticket anche tramite web mi sembra avveniristico.
Non mettere l'indirizzo del sito sulla prenotazione mi sembra a dir poco stupido

16 commenti:

chaillrun ha detto...

peccaminosa svista in effetti! una macchia nel servizio sanitario italiano: serve lo smacchiatore?
;)

Charlie68g ha detto...

si si
cancelliamo questa brutta macchia sul fantastico meccanismo della sanità nazionale
Pensa che, dopo che ho dovuto rifare la tessera sanitaria perchè mi sono trasferito, loro in anagrafica hanno ancora il mio indirizzo vecchio.
l'informatica sta alla sanità come il formaggio fuso ad una scatola di marron glacè

CharlieB. ha detto...

Ah che bello far finta di essere troppo avanti, senza accorgersi che manco si è partiti!

Taglia46 ha detto...

è l'amministrazione pubblica, bellezza! E meno male che Brunetta voleva fare il giro di vite!! Bentrovato.

Baol ha detto...

Non è che ci sta quel quadratino che si fotografa col cellulare e ti reinvia ad una pagina internet?

E poi, sul sito dell'ospedale c'è una riga di inserimento e due pulsanti "play" e "queque"?

:D

Sara ha detto...

Ci sarà qualche funzionario/dirigente che ha approvato questa formula. So come vanno queste cose: chi fa front office come me si piglia le cazziate dagli utenti, chi crea i disagi, non paga mai!

Charlie68g ha detto...

CharlieB, quasi mi sembra di parlare con me stesso :-)

Charlie68g ha detto...

Taglia46
un conto è l'amministrazione pubblica, un conto è cercare di fare due cose contemporaneamente che funzionino

Charlie68g ha detto...

Baol
macchè quadratino, è già tanto che la prenotazione non me l'hanno scolpita nel sasso !!!!

Charlie68g ha detto...

Sara
ma a uno che fa front office non potrebbe scappargli di inserire l'indirizzo del sito ?????

Charlie68g ha detto...

Baol
quella storia dei pulsanti play e queque mi perseguita
dovrò mica portare il pc dall'esrocista?

Sara ha detto...

No, che non può! se i grandi capi hanno deciso così, non puoi cambiare di tua iniziativa!
Dove lavoro hanno messo un cxxxo di biglietteria automatica, l'hanno pagata 13.000 euro e l'unica che ci ha fatto una guerra smisurata per toglierla, dato che non serviva a niente, anzi, danneggiava gli utenti, sono stata io! ma si è mai vista una biglietteria automatica in un museo? la gente ci arrivava davanti, non capivano come funzionava, dovevano cambiare i soldi, ma pigliava solo spiccioli...una farsa! ho pagato solo io perché ci ho messo due anni a levarla di torno!
Sono andata anche contro il mio sindacato che ora fanno sciopero però quando vogliono come ci stanno dalla parte del padrone, eccome!

mizaar/virginia ha detto...

un passo alla volta, per piacere. troppa tecnologia li farebbe ubriacare! :-D già così non capiscono una beneamata cosa, figurati con tutta quella faccenda stranissima che hai scritto nel post! :-D :-D

Debora ha detto...

Ah, la sanità.. Uno dei fiori all'occhiello della nostra nazione.... PFAHAHAH... che tristezza.... Sempre peggio.....

pOpale ha detto...

FantaOspital ...

Charlie68g ha detto...

fossero almeno come scrubs uno si divertirebbe anche :-)