Che cazzo hai fatto Giò




Giovanni è stato il ragazzo della mia amica Lella per quasi due anni.
Quando si sono lasciati, noi siamo comunque rimasti amici.
Ogni tanto ci si trova per qualche cena, o per andare a fare qualche arrampicata nelle palestre in zona.
Di lui possono spaventare i numerosi tatuaggi (cosa che invece a me piace).
O forse anche le sue idee politiche di destra estrema (ma non ne abbiamo mai discusso e sono cose che riguardano lui).
E' un ragazzo un po' chiuso, ma è anche una compagnia piacevole.
Ha un negozio di autoricambi e ha aperto da poco un ristorante in trentino.

Il resto lo avrete sicuramente letto sui giornali e io sono ancora senza parole



17 commenti:

UnUomo.InCammino ha detto...

Cosa è successo?

Charlie Brown ha detto...

@ UUIC

Giovanni è l'attentatore ferito nell'agguato omicida a Silvio Fanella

Wannabe Figa ha detto...

Ah cavolo.
Immagino che trauma leggere la notizia...

UnUomo.InCammino ha detto...

Il mondo è decisamente piccolo (ovvero è piccolo per la curva esponenziale delle conoscenze).

Una delle cose che rende buona parte dell'estrema destra impresentabile è la sua contiguità storica con ampi settori della malavita.

Francesco ha detto...

perdonami, ma forse dovevi stare un pò più attento a chi frequentare.... io francamente con il responsabile VCO di Casapound non vorrei fare un cazzo insieme !

Charlie Brown ha detto...

@ Francesco

Se la politica fosse rispettosa delle persone ci si potrebbe permettere di frequentare chiunque, aldilà delle loro ideologie

Charlie Brown ha detto...

@ Wannabe

stento ancora a crederci

Charlie Brown ha detto...

@ UUIC

a frequentarlo non lo avresti mai ritenuto una persona capace di un gesto simile

Sara ha detto...

sicuramente una vicenda molto spiacevole.

Federica ha detto...

mi son persa un po' di cronaca italiana... e non so di cosa parli (ma ora che sto tornando provvederò a rimettermi in pari)... comunque immagino in tuo shock!

Silver Silvan ha detto...

Ehm, forse era più adatta questa, visti i riferimenti successivi.

http://youtube.com/watch?v=1eJfSYOMJIw

franco battaglia ha detto...

Eppure di certe conoscenze si suol dire, a volte: "Se lo vedessi al telegiornale protagonista di qualche efferatezza non mi stupirei... "

Silver Silvan ha detto...

Toh, il risaccato rinsecchito. Però non anonimo, eh. Nooooo...

Sarah ha detto...

Mi hai fatto venire in mente i vicini di casa del serial killer di turno... "era un così bravo, e tranquillo, ragazzo..."
Solo per dirti che siamo tutti (chi più chi meno) "normali" finché non la facciamo fuori dal vasetto. In questo caso direi che l'ha fatta bella grossa.

Silver Silvan ha detto...

Certo che definire "farla fuori dal vasetto" il far fuori uno. Quando la fa dentro, cara, che succede a casa sua? Vi strappate le unghie vicendevolmente?

franco battaglia ha detto...

..certo, detta da una che il vasetto proprio non lo centra mai.. è comica..

Silver Silvan ha detto...

Non la faccio in piedi, io. Come tutte le femminucce. Lo so che non lo sapevi, risaccato. Vatti a studiare l'anatomia femminile, questa sconosciuta.