Prove su strada

Questa settimana ho avuto la possibilità di provare per alcuni giorni la nuova Mercedes Classe A

La versione a mia disposizione era A180 CDI Automatic premium, con selleria e interni in pelle, motore a gasolio da 1800 cc (110 cv) e cambio automatico a 7 rappporti, acquistabile sul mercato alla modica cifra di circa 32.000 €

Esteticamente la macchina è molto bella, sia come esterni che come interni, se si escludono gli specchietti un po troppo squadrati e la parte posteriore che non mi ha entusiasmato notevolmente.

Gli interni in pelle fanno sempre la loro porca figura, anche se a me non è che piacciano molto

La strumentazione è facilmente raggiungibile e molto intuitiva, spaventa un po il display molto ampio dove si gestiscono le informazioni relativa alla radio, al navigatore e ad altri accessori (temo che se dovessi usarla per parecchio tempo riuscirei a romperlo nel giro di qualche mese).

Ben disposta anche la parte di plancia che scende centralmente, con una serie di spazi dove si possono tenere parecchi oggetti, io però avrei inserito da qualche parte almeno un vano appositamente studiato per gli occhiali.

Meno soddisfacente la visibilità sia anteriore che posteriore e la mancanza dei sensori di parcheggio si fa notare 

Il motore è molto reattivo e con le sette marce si concede dei consumi non troppo eccessivi.

Il cambio automatico risulta un po spento se si tiene in posizione "eco" guadagnando qualcosa quando si passa alla modalità sport; ancora più divertente utilizzando i comandi al volante.

Il bagagliaio è abbastanza ampio, e anche l'abitacolo risulta spazioso per il trasporto di 4 persone, viaggiando in 5 invece si comincia a stare un po strettini, ma questo succede anche a vetture ben più grandi.

Nel complesso la macchina è ben fatta, ma non credo che spenderei mai una cifra simile per una vettura con comunque pochi optional di serie e con una visibilità che continua a darmi parecchie perplessità








5 commenti:

Sara ha detto...

Bella è bella!

Kylie ha detto...

Non è male... io guido un'auto che viaggia con me da 9 anni. Ci sono così affezionata!

Charlie Brown ha detto...

Sara
è molto bella, ma io non ho tutti quei soldi da spendere per una macchina ;-)


Kylie
io la cambio ogni 4 anni, ma per via dei km che faccio ogni anno

silvia ha detto...

a me delle macchine non mi importa niente, non so nemmeno quante ruote abbiano, ma quando sento la parola "mercedes" mi viene in mente un mio ex collega, che diceva:
la mercedes è la macchina degli zingari e dei terroni

Charlie Brown ha detto...

nemmeno io sono un maniaco delle auto, ma ho la fortuna di poterne provare qualcuna ogni tanto

se non fosse per quei 40.000 km che devo fare ogni anno, mi comprerei la moto e girerei solo con quella

Non dimenticare però che la mercedes aveva affascinato anche la tanto cara Janis Joplin ;-)