Tra il lusco e il brusco


Ma quello lì...
Quel cretino che ormai da anni si intromette nelle interviste a fare il cretino e a insultare.
Ma dico io
Ma non potrebbero un bel giorno mettersi in un posto leggermente appartato, inscenando una finta intervista a telecamere spente, e poi come si avvicina il tipo, prenderlo e massacrarlo di botte?
Io sono un tipo tollerante, ma davanti a cotanta deficienza, credo che le botte siano l'unica forma di persuasione.
Se poi si ripresenta, lo si ripicchia un'altra volta.


11 commenti:

XPX ha detto...

La voglia sarebbe tanta, ma siamo in un paese democratico e non si può ...

lindöz ha detto...

... fai che non ho neanche capito di chi stai parlando o.O

Charlie68g ha detto...

xpx
ok la democrazia, ma le manifestazioni esplicite di idiozia andrebbero in qualche modo limitate.
Come dici?
Dovrebbero cessare tutte le trasmissioni?
In effetti...

Charlie68g ha detto...

Lindöz
è un cretino che assilla i servizi dei vari tg per mostrare le corna o dare del gay a qualche personaggio famoso

alfie ha detto...

parole sante!!!!!!!!!

indierocker ha detto...

gia', bella idea, vedrai che qualcuno la mette in pratica!
..oh, allora, hai scaricato ..ehm... COMPRATO 'sti Tv on the Radio?

Charlie68g ha detto...

indie ci sto provando... ma quell'asino non trova l'album, solo alcuni brani :-(

AndreA ha detto...

Lo detesto anche io!!

Il suo modo di "manifestare" fa si che passi dalla ragione al torto!

Fece bene Paolo Frajese a prenderlo a calci in diretta! :-))

A presto! ;-)

Fabioletterario ha detto...

Sì, davvero, è assolutamente insopportabile!

indierocker ha detto...

YES WE CAN!!!!!!!!!!!!!

Charlie68g ha detto...

Daiii
organizziamo un pulman e andiamo tutti a roma a picchiarlo.
Mo mi faccio pure il gruppo su faccialibro :-)