Mi mancherai

Era bello vederti spuntare tra i ciuffi del prato incolto, sembravi un piccolo promemoria sulla supremazia della natura sull'uomo.

Ora non salterai più, col tuo codino bianco, tra i prati.

Sarà triste vederti scomparire lentamente ai lati della strada.

Ci sono rimasto male stamattina, buon viaggio, verso nuovi prati sempre verdi.


7 commenti:

Dany ha detto...

Tranquillo amo l'ho già messa in borsa e stasera ti faccio un bel ragù ;-)

Charlie68g ha detto...

mi sa che la signora che c'era vicino a noi ci ha già preceduto. :-(

MaryLù ha detto...

avevi un coniglio???

Charlie68g ha detto...

ahahahah
no Mary, era un lepre che si aggirava nel prato dietro alla stazione

SerialLicker ha detto...

penso ad Aldo, Giovanni & Giacomo, alla terra di MaryLù (che poi sta per accogliervi) e mi vien da dire. "NONNO... UN INCIDDENTE..."

Charlie68g ha detto...


mi stai dando del nonno?????

digito ergo sum ha detto...

ma questa è una cosa stupenda... la lepre, intendo... da noi, dietro la stazione, ci sono solo tossici. e non saltano neanche. vi abbraccio