diecigiornisuonati.it

Che dire... 
Si parte, finalmente vado ad ascolatere uno dei miei cantanti preferiti 
In pausa pranzo ho preso anche l'autan a 3€ nel supermercato vicino all'ufficio Alle 5 scappo dall'ufficio e vado a prendere la mia socia di concerti.
Viaggio abbastanza tranquillo, tranne per il fatto che lei ha litigato tutto il tempo con due telefoni che non volevano funzionare e che ci siamo persi in quel di Trecate. 
Ma per il resto tutto procede per il meglio 
Alle 19 parcheggiamo in quel di Vigevano e ci dirigiamo verso la piazza centrale Piazza stupenda, con un magnifico palazzo che la circonda Ma qui ci aspetta una spiacevole sorpresa 
Il famoso autan comprato in pausa pranzo è rimasto in ufficio e le zanzare stanno cominciando a fare aperitivo su di noi. 
Mi precipito in una erboristeria del posto dove una gentilissima signora mi vende un prodotto a base di citronella fatto da loro, anallergico, analquesto e analquello. 
Ma l'unica cosa che ho scoperto che avesse di anal era il prezzo 15 euro per uno stupido botticino che non aveva nessun effetto, le zanzare hanno continuato a fare incetta di noi indisturbate. 
L'unico modo per sconfiggerle era quello di provare a schiacciarle con il botticino 
Ma nulla e nessuno potrà scoraggiarci e ci avviamo quindi all'interno del Castello Sforzesco per ascoltare il nostro amato Ben. 
Sui biglietti esa scritto che lo spettacolo sarebbe iniziato alle 20, ma in realtà lui è salito sul palco alle 22. 
Due ore di tempo da spendere mangiando panini con salamella e bevendo birra biologica. 
E poi alle 22 arriva lui. 
Sono anni che lo seguo, me lo ha fatto conoscere Jovanotti, quando ancora aveva il sito con l'isola a forma di mano e ogni tanto scriveva qualche recensione di un disco che ascoltava. 
Lui mi è piaciuto subito, per il magico suono che riusciva a produrre con la sua ghitarra. Da allora non mi sono più perso un suo cd 
L'anno scorso ho mancato di un soffio il suo concerto, ma quest'anno sono partito in anticipo, a Marzo avevo già comprato i biglietti. 
E poi è iniziata la musica e da lì in poi tutto il resto ha smesso di esistere per due ore






8 commenti:

Sara ha detto...

Cronaca assolutamente avvincente!

Kylie ha detto...

Peccato per le zanzare!

Un abbraccio e buona domenica!

Baol ha detto...

Pare che ti sia piaciuto, pare :D

Charlie68g ha detto...

@ Sara
grazie, avrei da raccontare anche del concerto di Paolo Nutini, ma sono sempre tirato con i tempi

@ Kylie
La prossima volta mi porto dietro 3 vasi di gerani

@ Baol
si evince? :-)

Maraptica ha detto...

Me lo fece "conoscere" tanti anni fa un mio amico di treviso e da allora la sua voce è "compagnia". Grande Ben :) E le zanzare devono pur mangiare no?! :-P

Charlie68g ha detto...

Mi ha fatto compagnia anche oggi, mentre stiravo.
Però alle zanzare no, devi capire che io non ci sono abituato. qui non esistono :-)

mizaar ha detto...

avrei sopportato anch'io le zanzare per ben harper! :-D non ricordo come l'ho conosciuto - non nel senso biblico, eh! ;-) e me ne sono innamorata. moltissimo bravo e deve essere stato un concerto di quelli come si deve, sicuramente!

Charlie68g ha detto...

ne è valsa davvero la pena
e se torna in zona ci rivado ;-)