L'amore di un padre

Ti rendi conto dell’amore di un padre quando sei a casa ammalato e il riscaldamento non funziona.

Quando lui arriva, ti ripara la caldaia e poi ti chiede se deve restare un po con te a farti compagnia.

Quando, dieci minuti dopo che è uscito, ti accorgi che ti ha rifatto anche il letto.

9 commenti:

Baol ha detto...

Ma quindi non hai ancora trovato la fattura per il servizio che ti ha lasciato sul tavolo?


:D

(ma quanto sono cinico, a volte)

ps
bellissima la cosa che hai scritto

Charlie68g ha detto...

Baol
mio papà fa tutto in nero ;-)

non è merito mio per la cosa scritta, devo tanto a mio padre :-)

LaVale ha detto...

tesoro !!! grande paparino

volevofarelaprincipessa ha detto...

uh, il papi!!
ce ne accorgiamo sempre tardi di quanto amore mettono per noi!
però i papà hanno anche il difetto di non ammettere nulla...so OMMINI!!! XD

Farnocchia

Charlie68g ha detto...

io me ne sono accorto da tempo
e lo dico sempre anche a lui
sarò l'eccezione che conferma la regola? ;-)

godblessmarta ha detto...

Ma meno male che ci sono papà del genere :D

Marta.

Charlie68g ha detto...

Glodblessmarta
benvenuta innanzitutto :-)
beh, io devo ammettere che ho dei genitori fantastici, anche se ci sono stati dei motivi di scontro, ma li ho sempre avuti comunque al mio fianco

godblessmarta ha detto...

La stessa cosa vale per me. Grazie per il benvenuto e chiamami Marta se vuoi ;)

Charlie68g ha detto...

ok Marta
in effetti mi risultava un po difficile chiamarti godbless ;-)