Momento di poesia


Il massaio sadico

Ho aspirato un ragno nel bagno
Per non fare sembrare la cosa troppo losca
in cucina ho aspirato una mosca.

10 commenti:

alfie ha detto...

em.eh.. la farfalla dalla stalla, no????

XPX ha detto...

Aspirato con cosa? ... Inquietante ....

lindöz ha detto...

Eh ma che pacchia per la Dany avere un ometto che la protegge dagli insetti cattivi XD

ossimorosa ha detto...

Complimenti per essere riuscito ad acchiapparla, la mosca.

marco ha detto...

pensa alla mosca che si trova a non avere scampo all'interno dell'aspirapolvere...che incubo!!
che crudeltà---quasi quasi telefono agli animalisti.... :-D

SunOfYork ha detto...

che poesia meravigliosamente surreale :)
mi ha strappato un sorriso
sun

indierocker ha detto...

ooohhh... non e' la prima volta che in questo blog si parla di insetti aspirati...
...ma dove siamo, sul set del silenzio delgi innocenti 2?!

indierocker ha detto...

oh, adesso c'hai pure il compressore, ne'?!

Charlie68g ha detto...

stavo giusto pensando ad un abbinamento
con il compressore soffio tutto quanto verso un angolo, dove avrò opportunamente piazzato il super aspirapolvere, perennemente acceso e con scarico diretto fuori dalla finestra
Nel giro di tre minuti dovrei riuscire a pulire tutta la casa
chissà se la dany è d'accordo

AndreA ha detto...

Verso una casa asettica??? :-DDD


Un abbraccio!! :-)